Il Maestro Pizzaiolo

Vincenzo Barreca

Talentuoso, raffinato e attento, il Maestro Vincenzo Barreca rappresenta la seconda generazione di due famiglie di pizzaioli, tanto dal lato paterno quanto da quello materno. Un destino da pizzaiolo già scritto? Si, ma non solo. Da 15 anni responsabile dei forni del Gruppo Regina Margherita, e da 30 in questo settore, emerge ben presto nel panorama della Pizza Napoletana per i suoi metodi di lavoro, fatti di studio della tradizione, ricerca dell’innovazione e filosofia dell’eccellenza, espressa in creazioni uniche, in cui la scelta di ingredienti di qualità va di pari passo alla ricerca di sapori e accostamenti innovativi.


Ma nel percorso di Vincenzo Barreca non c’è solo questo: consapevole dell’importanza dell’impasto e della lavorazione delle farine, a cui si dedica ogni giorno con passione, amore ed entusiasmo sempre nuovo, infatti, diventa ben presto responsabile tecnico unico del Gruppo, Capo formatore dei giovani allievi e consulente tecnico per il Molino Magri, con il quale è nata una collaborazione foriera di reciproche soddisfazioni.
Nel suo percorso con il Gruppo è stato inoltre selezionato come Responsabile dell’apertura del Regina Margherita di Milano e Maestro per la formazione professionale completa dei giovani pizzaioli dei locali milanesi.

Il talento e la sperimentazione

Le sperimentazioni costanti e l’applicazione delle più moderne tecniche da parte del nostro Maestro danno vita ad impasti leggeri e molto alveolati – grazie all’alta idratazione – che sono il risultato della sapiente lavorazione e la caratteristica principale della sua proposta, apprezzati dalla vasta clientela e forse un po’ “imitati”, ma con scarsi risultati. Scrupolosa è anche la selezione degli ingredienti, locali, sempre freschi, genuini e di stagione, e la ricerca dei migliori e più raffinati accostamenti, tra i quali spiccano quelli caratteristici della pizza “Carciofina”: impasto integro idratato al 95% con fiordilatte, basilico, olio evo pregio, pepe e all’uscita carciofo spinoso di Sardegna dop e provolone del Monaco dop, limone di Sorrento. O quella, particolarmente amata dal pubblico, in cui la provola di Agerola e il pesto di pistacchio di Bronte incontrano la mortadella di bologna igp e la granella di pistacchio: la proposta gastronomica di Vincenzo Barreca si contraddistingue per gli impasti leggeri e le pizze raffinate, ricercate e buone a cui è impossibile resistere.
Il Maestro Vincenzo Barreca seleziona le migliori farine della Molino Magri, eccellenza italiana riconosciuta in tutto il mondo, partner di Regina Margherita Group.